Semalt: una guida per principianti su come installare il plugin WordPress

Questa linea guida si applicherà solo a coloro che usano wordpress.org. Per le persone che usano wordpress.com, è impossibile installare plugin a causa di alcuni dei suoi limiti. È essenziale creare un sito Web wordpress.org autonomo per poter utilizzare i plug-in. Esistono molti metodi attraverso i quali è possibile installare un plugin wp. Ad esempio, è possibile installare un plug-in WordPress cercandolo nella console di ricerca, caricandolo o installando il plug-in wp tramite FTP.

Segui questi suggerimenti di Artem Abgarian, uno dei massimi specialisti di Semalt , e avrai sicuramente successo.

1. Installa un plug-in wp usando la Ricerca plug-in di WordPress

Uno dei metodi più semplici per installare un plugin wp è attraverso la ricerca nella console di ricerca. Con questa opzione, puoi accedere a molti plugin presenti nella directory dei plugin di WordPress. Puoi digitare qualsiasi query di ricerca e trovare un plugin adatto alle tue esigenze. Quando lo installi, WordPress lo scarica e lo configura per te. Quando il processo ha esito positivo, viene visualizzato un messaggio di conferma dell'attivazione del plug-in. Puoi anche tornare al programma di installazione del plug-in.

Perché un plug-in funzioni, è necessario ricordarsi di attivarlo. È anche essenziale notare che tutti i plugin hanno impostazioni diverse. Ciò significa che ci sono diversi modi in cui richiedono di essere configurati. Questi metodi non saranno trattati in questa linea guida. Uno dei contro di questo approccio è che puoi solo installare i plugin gratuiti. In alcune situazioni uniche, potrebbe essere necessario installare un plug-in non disponibile in questa directory.

2. Installa un plug-in wp usando il caricamento del plugin di amministrazione di WordPress

In alcuni casi, potrebbe essere necessario installare plug-in a pagamento sul sito Web di wp. In questo caso, la console di ricerca non può aiutarti. WordPress ha un servizio di caricamento nell'area di amministrazione che può permetterti di installare un plugin sulla sua console. Devi scaricare il plugin da una fonte internazionale. Successivamente, è necessario accedere alla scheda wp-admin, andare ai plug-in e aggiungere una nuova pagina.

Da questo punto, puoi fare clic sul pulsante di caricamento plugin. Carica questo file dalla directory del tuo PC. WordPress caricherà e installerà questo plugin per te. Proprio come il metodo sopra, dopo una corretta installazione, è possibile attivare il plug-in o tornare alla pagina dei plug-in. Tutte le impostazioni sono personalizzate per il design del plugin.

3. Installa manualmente un plug-in WordPress tramite FTP

In alcune occasioni particolari, il tuo provider di hosting wp potrebbe avere alcune restrizioni sui file che possono limitare la flessibilità di installazione di un plug-in dall'area di amministrazione. In questo caso, l'installazione del plugin wp tramite FTP è l'opzione migliore. Anche i principianti possono facilmente controllare il gestore FTP. Prima di tutto, dovresti scaricare ed estrarre il file zip del tuo plugin sul tuo computer. Da questo punto, potrebbe essere necessario caricare il plug-in sul server di hosting wp utilizzando un client FTP. Il tuo provider di hosting wp può fornire un gestore FTP per il tuo sito web. Una volta nel gestore FTP, puoi aggiungerlo nella directory path / wp-content / plugins / del tuo server.